3 Notizie rialziste per Bitcoin da Fidelity, JPMorgan & Microstrategy + Altro

Prendete il vostro quotidiano, a misura di morso, digerite le notizie relative a criptoasset e blockchain – indagando sulle storie che volano sotto il radar delle notizie criptografiche di oggi.

Notizie Bitcoin

  • Fidelity Digital Assets (FDA) permetterà ai suoi clienti istituzionali di dare in pegno il bitcoin (BTC) come garanzia contro i prestiti in contanti in una partnership con BlockFi, la startup BlockFi, ha riferito Bloomberg, citando Tom Jessop, Presidente della FDA. La società si rivolge agli investitori di BTC che vogliono trasformare le loro monete in denaro contante senza vendere, e tra i potenziali clienti vi sono hedge fund, minatori crittografici e banchi di negoziazione over-the-counter.
  • Il denaro si è riversato nei fondi BTC e dall’oro da ottobre, una tendenza che continuerà solo nel lungo periodo, visto che sempre più investitori istituzionali prendono posizione nelle valute criptate, ha riferito Bloomberg, citando gli strateghi di JPMorgan Chase & Co. I loro calcoli suggeriscono che BTC rappresenta solo lo 0,18% del patrimonio di family office, contro il 3,3% degli ETF (exchange-traded fund).
  • Invece di USD 460 milioni, ha annunciato questo lunedì scorso, la società di business intelligence statunitense MicroStrategy, con sede negli Stati Uniti, sta ora cercando di raccogliere USD 650 milioni vendendo senior notes convertibili in scadenza 2025. La società ha confermato che intende investire il ricavato netto della vendita delle note in bitcoin.

Notizie commerciali

  • Bitwise Asset Management, un gestore di crypto fund con sede negli Stati Uniti, ha annunciato che le azioni del Bitwise 10 Crypto Index Fund iniziano oggi la quotazione pubblica su OTCQX® sotto il simbolo del ticker „BITW“. „Con BITW, gli investitori possono ora ottenere l’esposizione a bitcoin, etereum e altre valute crittografiche senza cercare di scegliere i vincitori o dover monitorare costantemente i rapidi cambiamenti nello spazio“, ha detto Hunter Horsley, co-fondatore e CEO di Bitwise Asset Management.
  • Secondo i dati forniti dal mercato peer-to-peer di BTC LocalBitcoins, i loro mercati principali sono la Russia (17,4%), il Venezuela (12,3%) e la Colombia (11,3%), con il 41% del volume globale tra questi tre. Anche altri mercati come il Regno Unito (6,3%) e la Nigeria (5%) sono nella top 5 globale, ha dichiarato il post del blog, aggiungendo che anche Argentina, Cile e Brasile sono stati rilevanti in termini di volume di scambio di bitcoin era attraverso LocalBitcoins.

Notizie bancarie

  • L’importante società statunitense di cripto-pagamenti BitPay, con sede negli Stati Uniti, ha presentato una documentazione all’Ufficio del Controllore della Valuta per creare la BitPay National Trust Bank, con sede ad Alpharetta, Georgia, ha riferito The Block, citando un avviso legale dell’8 dicembre pubblicato nell’Atlanta Journal-Constitution.
  • L’unità di innovazione e venture di Standard Chartered, SC Ventures, e il fornitore di servizi di asset servicing di Northern Trust si sono associati per lanciare una soluzione di custodia di livello istituzionale per le valute criptate chiamata Zodia Custody. Secondo il comunicato stampa, Zodia fornirà servizi di custodia per BTC, ETH, seguita da XRP, litecoin (LTC) e bitcoin cash (BCH). In attesa dell’approvazione regolamentare, si prevede che Zodia inizierà ad operare a Londra nel 2021.
  • La Bankhaus von der Heydt (BVDH), con sede a Monaco di Baviera, fondata a metà del 1700, ha emesso uno stablecoin in euro denominato EURB sulla rete a catena di blocco Stellar (XLM). In un comunicato stampa, la banca e il suo partner Bitbond, un fornitore tedesco di tecnologie per la custodia digitale dei beni, hanno affermato che il gettone è „il primo stablecoin emesso direttamente da un istituto bancario su Stellar“, aggiungendo che è anche „uno dei primi del suo genere nel mercato dei cripto-criptatori“.

Notizie sulle borse

  • La Bitso Mexican crypto exchange ha dichiarato di aver ricevuto un’iniezione di investimento di serie B di 62 milioni di dollari USA da un gruppo che comprende Kaszek Ventures e QED Investors, due società d’investimento che stanno facendo la loro prima incursione nel settore dei crittografi con questo investimento. Secondo un comunicato stampa, i dirigenti di Kaszkek e QED sono entrati a far parte del consiglio di amministrazione di Bitso, con gli attuali azionisti Coinbase Ventures e Pantera Capital che partecipano anche loro al ciclo di investimenti.
  • E‘ stato avviato un processo di richiesta di risarcimento per i creditori della Cryptopia di Cryptopia di scambio cripto liquidata. La società di servizi professionali Grant Thornton, che è il liquidatore assegnato a Cryptopia, ha annunciato il 9 dicembre che i creditori possono ora avviare il processo di recupero crediti sul portale di Cryptopia. „Solo i titolari di un conto verificato possono registrarsi nel processo di liquidazione dei crediti“, ha detto Grant Thornton nell’estratto conto, aggiungendo che invierà e-mail relative al processo per tutta la settimana a causa del grande volume di crediti.
  • OKCoin, borsa con licenza USA, fiat-to-crypto-focused exchange, ha annunciato l’imminente quotazione del token di Blockstack’s stack token (STX) sul lancio di Mainnet Stacks 2.0 previsto per il 14 gennaio. Il comunicato stampa inviato via email diceva che OKCoin è il primo scambio negli Stati Uniti a supportare il trading di STX come non-titoli e che ospiterà un airdrop di token STX per gli utenti di OKCoin. Questo avviene dopo l’annuncio di lunedì che il token STX di Blockstack non sarà più considerato un titolo.

Notizie sul regolamento

  • La Francia si appresta a portare nuove e severe misure per il settore dei cripto, con il Ministero delle Finanze francese che si prepara a rendere più severe le regole del KYC (Know-your-customer) per le imprese di crittografia, così come a portare gli scambi di cripto-cripto sotto controllo, ha riferito The Block, citando Simon Polrot, presidente dell’associazione francese di crittografia ADAN. Diversi ministeri sono stati coinvolti nelle discussioni sulla crittografia, ha detto Polrot, tra cui il Ministero degli Affari Interni e il Gabinetto del Primo Ministro. Le misure vengono dopo i recenti attacchi terroristici in Francia.
  • Un gruppo di scambi di crittografia russi e russi e di aziende collegate ha detto a Cryptonews.com di aver presentato una petizione ai legislatori per un cambiamento di rotta nella politica di crittografia. I legislatori senior hanno proposto una serie di misure che potrebbero cercare di emarginare il cripto e imporre pesanti tasse e multe per gli evasori fiscali cripto. Ma un gruppo chiamato il Comitato per le tecnologie a catena di blocco e la crittoeconomia, con membri dell’operatore di scambio tra cui OKEx, Binance, Xangle ed EXMO, ha chiesto a Mosca di non concedere al Servizio Federale di Fiscalità „l’autorità di determinare i prezzi di mercato dei criptoasset per la successiva tassazione a causa del suo possibile abuso di questo diritto“. Il gruppo vuole anche che la Duma di Stato revochi un disegno di legge sulla responsabilità penale per il mancato deposito delle imposte crittografiche e ha chiesto una riduzione delle multe amministrative per la violazione delle norme relative alle crittografie.

Notizie sulla criminalità

  • Almeno il 13% di tutti i proventi di reato in BTC sono stati inviati attraverso i portafogli privacy nel 2020, in aumento rispetto al 2% dell’anno precedente, secondo la società di analisi di blockchain Elliptic. Nel 2020 questo rappresentava oltre 160 milioni di dollari in BTC provenienti da mercati oscuri, furti e truffe che venivano riciclati attraverso i portafogli privacy, hanno aggiunto.

Notizie NFT

  • Secondo la piattaforma di analisi CryptoArt.io, le opere d’arte basate sull’Ethereum (ETH) create dall’artista crittografo Pak sono state vendute per oltre un milione di dollari in totale, il che ne fa un record del settore. Secondo questi dati, ad oggi sono state vendute 276 opere d’arte di Pak su varie piattaforme per ETH 1.907 messe insieme, attualmente 1.084.401 dollari. „Sono molto grato per questa pietra miliare“, ha commentato Pak.

Notizie da Blockchain

  • Il Gruppo NEM ha annunciato l’aggiornamento finale del suo testnet su Symbol, la sua soluzione di blocco di livello enterprise, che sarà lanciata all’inizio del 2021. Secondo il comunicato stampa inviato via e-mail, l’aggiornamento porta la fase finale del test di immersione e delle prestazioni su Symbol, congelando il codice nella sua attuale iterazione e segnando il passo finale nella preparazione della piattaforma per il suo lancio su mainnet.